Narrativa

Tre piccoli inferni

Seguendo le orme di illustri predecessori quali E.A. Poe, H.P. Lov ... Leggi tutto

  • ISBN: 9791281497023
  • EAN: 12-81497-02
  • Editore: Arbor Libri
  • Autore: Maurizio Mariscoli
Spedizione Immediata
CONDIVIDI SU

  • 16,00€

Disponibile
100 pezzi disponibili

Descrizione

Seguendo le orme di illustri predecessori quali E.A. Poe, H.P. Lovecraft, R. Bloch, Maurizio Mariscoli si cimenta in un trittico di racconti tenebrosi a sfondo marchigiano, imperniati sulla figura della strega. In “Trasloco”, Leo trascorre l'infanzia insieme a una nonna crudele ed enigmatica, capace di evocare i demoni che abitano nelle cortecce degli alberi. Divenuto poi adulto, crede ancora di subire il malefico influsso della nonna defunta, però mai del tutto morta. “Funeralista” narra la storia di Alfredo Maria Roversi, un organista diplomato in conservatorio che, nella speranza di guadagnare qualcosa, si propone di suonare ai funerali. Quando verrà ingaggiato da un’anziana donna che vive nell’entroterra, Alfredo scoprirà che, dietro la longevità dei vecchi del paese, si nasconde un antico rituale di sangue. In “Suppellettili”, due immigrati senegalesi s’introdurranno nella casa di un’anziana paralitica per rubare dei preziosi vasi etruschi che si trovano nei sotterranei. Nel tentativo di scongiurare il furto, Agnieszka, la giovane badante polacca, si metterà coraggiosamente sulle tracce dei ladri e scoprirà che laggiù, nel labirinto di gallerie che sviluppa sotto la dimora, si annida qualcosa di orrendo che va ben oltre ogni umana immaginazione.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo

Conosci l'autore

Maurizio Mariscoli

Scrittore e musicista apolide, Maurizio Mariscoli è un vero cultore del genere horror. Dopo la laurea in Lettere, nel 2003 scrive la sua prima raccolta di racconti, “Raptus Opera” (Montedit, Milano), per poi dedicarsi alla realizzazione di un lungometraggio autoprodotto dal titolo “Il Buio Dentro” selezionato, nel 2006, al Rojo Sangre Film Festival di Buenos Aires. Dopo un biennio trascorso a Los Angeles per diplomarsi in filmmaking, declina la sua esistenza attraverso le regioni più remote del pianeta: dalla giungla amazzonica, all’Indonesia, dall’Africa Orientale a quella Occidentale dove attualmente vive a stretto contatto con gli indigeni e le loro credenze.

Inserisci Dedica


Tag: Tre piccoli inferni Arbor Libri

Tre piccoli inferni